La Fondazione ITS strizza l’occhio alla Cina

Pubblicato il 22 Gennaio 2015 Categoria:

La Fondazione ITS ha da poco raggiunto un accordo di partnership con la Fondazione ItaliaCina.
Nata nel 2003 per volere di Cesare Romiti, essa ha come obbiettivo quello di migliorare l’immagine e le modalità di presenza dell’Italia in Cina e per realizzare un diverso posizionamento strategico-commerciale.
Dopo questo accordo, la Fondazione ITS intende già da quest’anno, attivare per tutti i suoi corsi un pacchetto di 20-40 ore nella quale si tratteranno tutte le tematiche riguardanti il mercato cinese, inoltre dall’anno prossimo sarà possibile l’attivazione di un nuovo percorso orientato interamente alla Cina.
Un’opportunità davvero interessante per tutti gli studenti, che vedranno così aumentare le proprie possibilità di impiego ed esperienza anche in chiave estera.
Leggi qui la notizia sul sito della Fondazione Italia Cina